UNIONE

L'Unione non riesce a prolungare la striscia positiva

Gli azzurri finiscono sotto 2-0 a inizio ripresa, accorciano con Albrizio ma sono costretti a cedere sul campo del Corato

Luca Ferrante
03.03.2019 19:44

L'Unione Calcio Bisceglie sconfitto 2-1 a Corato nella gara valevole per la 25esima giornata del campionato di Eccellenza. Gli azzurri, sotto 2-0 per la doppietta realizzata da Zinetti, hanno solamente accorciato le distanze col gol di Albrizio arrendendosi alla compagine neroverde. Col tredicesimo stop stagionale il team biscegliese non è riuscito a ottenere il primo successo esterno e rimane in terzultima posizione in coabitazione col Terlizzi. La prima piazza utile per sfuggire ai playout (occupata dal Mesagne) ora dista quattro lunghezze.

Mister Mimmo Di Corato si è affidato a Di Bari fra i pali, in difesa spazio a Bufi, Palumbo e Grazioso. Al centrocampo Quercia, Paolillo, Binetti, Marinaro e Quacquarelli, in avanti coppia d'attacco formata da Ingredda e Albrizio. Dopo un mese dal lungo infortunio il portiere Lullo è tornato a disposizione ma si è dovuto accomodare in panchina.

Inizio gara condizionato dal tanto studio di entrambe le compagini. La prima opportunità si è verificata al 16° con un traversone di Quercia terminato sull'esterno della rete. Al 22° il tiro di Morra, su suggerimento di Sguera, è stato deviato in angolo da un giocatore azzurro e sugli sviluppi del susseguente corner Di Bari ha anticipato Sguera con un intervento tempestivo. Al 38° i padroni di casa sono passati in vantaggio: Morra per Zinetti che ha saltato due calciatori ospiti prima di calciare e trafiggere il giovane portiere biscegliese.

Nella ripresa ancora Zinetti a condannare l'Unione con un tiro dal limite, nulla da fare per Di Bari. Sotto 2-0 Di Corato ha mandato in campo anche Triggiani, dopo l'inserimento di De Mango prima dell'intervallo, passando a un 4-2-4 offensivo per cercare di rientrare in partita. Proprio Triggiani è stato l'autore della prima occasione pericolosa del secondo tempo degli azzurri: punizione dai venticinque metri con la palla che ha colpito la traversa. Al 64° la girata in area di Albrizio non ha centrato lo specchio della porta.

Il disperato 2-1 per gli azzurri si è concretizzato all'82° con Albrizio che ha concretizzato al meglio il calcio piazzato battuto da Petrachi. Il gol ha galvanizzato la formazione biscegliese che si è spinta ancora più avanti per cercare il pareggio: al 90° il colpo di testa di Triggiani è stato bloccato da Cilli mentre la splendida rovesciata di Albrizio non ha centrato il bersaglio. In pieno recupero la grande opportunità per Triggiani che ha mandato alto la sfera, nell'ultima chance azzurra-

Nel prossimo turno al "Di Liddo" l'Unione ospiterà il Molfetta Calcio.

CORATO-UNIONE CALCIO BISCEGLIE 2-1

Corato: Cilli, Monteduro, Santoro, D'Arcante, Asselti, Colangione, Della Penna (dal 63° Cannone), Bonabitacola (dal 53° Piarulli), Zinetti (dal 75° Schirone), Sguera (dal 79° Ciriolo), Morra. Allenatore: Vito Castelletti. A disposizione: D'Angelo, Belluoccio, Di Franco, Marcellino, Stefanini.
Unione Calcio Bisceglie: Di Bari, Bufi (dal 46° De Mango), Quercia, Palumbo, Grazioso, Quacquarelli, Paolillo (dal 59° Petrachi), Binetti (dal 52° Triggiani), Albrizio, Marinaro (dal 63° D'Addato), Ingredda (dal 66° Compierchio). Allenatore: Mimmo Di Corato. A disposizione: Lullo, Compierchio, Losacco, De Giosa, D'Addato, Goffredo.
Arbitro: Francesco Mallardi di Bari.
Assistenti: Antonio Conte di Taranto, Federico Favilla di Foggia.
Reti: 38° Zinetti, 50° Zinetti, 82° Albrizio.
Note: ammoniti: D'Arcante, Petrachi.


ECCELLENZA PUGLIESE - 25ª giornata
Brindisi-Alto Tavoliere San Severo 1-0
Alto Salento Avetrana-Mesagne 1-4
Atletico Vieste-Terlizzi 2-0
Corato-Unione Calcio Bisceglie 2-1
Gallipoli-Molfetta Sportiva 2-0
Otranto-Barletta 1-1
Vigor Trani-Casarano 1-4
Molfetta Calcio-Fortis Altamura 0-1


CLASSIFICA
Casarano 59; Brindisi 52; Barletta 47; Altamura 45; Atletico Vieste 39; Gallipoli 38; Molfetta Calcio 36; Vigor Trani 34; Otranto 33; Corato 32; Mesagne 28; Alto Tavoliere San Severo 25; Terlizzi, Unione Calcio Bisceglie 24; Alto Salento Avetrana 15; Molfetta Sportiva 11.


ECCELLENZA PUGLIESE - 26ª giornata
Barletta-Gallipoli
Casarano-Atletico Vieste
Fortis Altamura-Alto Salento Avetrana
Mesagne-Corato
Molfetta Sportiva-Brindisi
Otranto-Vigor Trani
Terlizzi-Alto Tavoliere San Severo
Unione Calcio Bisceglie-Molfetta Calcio

Al Don Uva basta Amoroso per vincere al “Di Liddo”
Fondamentale passo salvezza per il Bisceglie