UNIONE

L'Unione vuole la prima vittoria esterna stagionale

Gli azzurri sfidano il Gallipoli, quinta forza del campionato

Luca Ferrante
17.03.2019 11:25

A quattro giornate dal termine del campionato di Eccellenza l'Unione Calcio Bisceglie vuole togliersi lo sfizio del primo successo lontano dalle mura amiche, non colmato (al momento) dall'inizio della stagione. Gli azzurri, a quota 27 punti in classifica, sono in piena lotta salvezza e attualmente distano una sola lunghezza dal primo posto utile per non disputare i playout, occupato dall'Alo Tavoliere San Severo.

Domenica la penultima trasferta dell'annata sarà fondamentale per provare ad abbandonare il quartultimo posto in graduatoria e dare seguito alla vittoria del "Di Liddo" col Molfetta Calcio (4-2).

Sfida importante anche per i giallorossi che dovranno difendere la quinta piazza (significherebbe playoff) nel primo torneo regionale dall'Atletico Vieste, distante soli due punti. La formazione di casa è reduce da quattro risultati utili consecutivi e nello scorso turno ha battuto al "Manzi-Chiapulin" il Barletta. Sarà il sesto confronto per le due compagini: i precedenti registrano due vittorie per entrambe davanti al proprio pubblico e un pareggio al "Francesco Di Liddo". Nell'ultima sfida il Gallipoli la spuntò per 2-1.

Mister Mimmo DI Corato dovrà fare a meno degli squalificati Carmine Marinaro e Sebastiano Binetti, puniti dal giudice sportivo rispettivamente per due e una giornata. Il match sarà diretto da Federico Paladini di Lecce, assistito da Nicola Ostuni e Giuseppe Magnifico di Bari.


ECCELLENZA PUGLIESE - 27ª giornata
Brindisi-Fortis Altamura 1-0 (sabato 16 marzo)
Alto Salento Avetrana-Terlizzi
Alto Tavoliere San Severo-Mesagne
Atletico Vieste-Molfetta Sportiva
Corato-Otranto
Gallipoli-Unione Calcio Bisceglie
Molfetta Calcio-Casarano
Vigor Trani-Barletta


CLASSIFICA
Casarano 62; Brindisi 52; Fortis Altamura 48; Barletta 47; Gallipoli 41; Atletico Vieste 39; Molfetta Calcio 36; Vigor Trani 35; Otranto 34; Corato 33; Mesagne 29; Alto Tavoliere San Severo 28; Unione Calcio Bisceglie 27; Terlizzi 24; Alto Salento Avetrana 15; Molfetta Sportiva 11.

La Virtus vuole cancellare la batosta di Laterza
Bisceglie, 25 convocati per il match interno col Siracusa