UNIONE

L'Unione acciuffa il pari nel recupero. Punto prezioso

Gli azzurri, avanti grazie a Ingredda, finiscono sotto con l'Atletico Vieste. Triggiani, dal dischetto, ristabilisce l'equilibrio

Vito Troilo
25.03.2019 16:16

Un punto pesante, strappato con le unghie e coi denti al fotofinish. Il rigore trasformato da Matteo Triggiani in pieno recupero ha permesso all'Unione Calcio Bisceglie di impattare fra le mura amiche nel match con l'Atletico Vieste e mantenere lo status quo: due i punti di vantaggio della compagine azzurra rispetto al Terlizzi, due quelli da recuperare sul Mesagne. Il 2-2 del "Francesco Di Liddo" e l'1-1 nello scontro diretto fra le altre due formazioni coinvolte nella lotta salvezza hanno lasciato tutto invariato a due giornate dalla conclusione della stagione regolare del massimo campionato calcistico regionale.

Nel 3-5-2 disposto sul terreno da Mimmo Di Corato spazio a Di Bari tra i pali, Palumbo, Grazioso e Bufi in difesa, Quercia, D'Addato, Paolillo, De Mango e Quacquarelli in mezzo al campo e al duo offensivo formato da Ingredda e Triggiani.

Ottima l'uscita dai blocchi dell'Unione, subito pericolosa con Quacquarelli (4°) di testa su calcio d'angolo: bravo Tucci. Il vantaggio dei padroni di casa poco dopo la mezz'ora col tocco sottomisura di Ingredda su cross basso di Quacquarelli dalla sinistra. Fuori di un soffio il tentativo di Vincenzo Bufi al 40°. Il pari dei viaggianti nell'extra time della prima frazione: sinistro a giro delizioso di Colella dai 20 metri e pallone all'incrocio.

Ripresa: progressione di De Mango e sinistro in corsa dal cuore dell'area con la palla che ha centrato in pieno la traversa. Gli ospiti sono rimasti in dieci a causa dell'espulsione di Gogovski per somma di ammonizioni. Incornata a lato di Triggiani al 55°, quindi il secondo giallo mostrato a Quacquarelli: 10 contro 10. Bravo il giovane Albano a farsi trovare pronto sul traversone di Pipoli e portare l'Atletico Vieste avanti.

Malgrado l'estromissione dal match di Bufi l'avesse lasciata con un uomo in meno sul campo, l'Unione ha cercato il pari con ostinazione, raggiungendolo col rigore messo a segno da Triggiani, che se l'era procurato subendo fallo da Lioce. Gli azzurri giocheranno domenica 31 marzo (alle 16:00, complice il passaggio all'ora legale) sul terreno dell'Alto Salento Avetrana già retrocesso, quindi chiuderanno fra le mura amiche col Brindisi secondo in classifica e già certo della sua posizione e dell'impossibilità di raggiungere il Casarano, che pareggiando nel faccia a faccia del "Capozza" ha festeggiato il ritorno in D con due giornate d'anticipo.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE-ATLETICO VIESTE 2-2

Unione Calcio Bisceglie: Di Bari, Bufi, Quercia, Palumbo (dal 46° Binetti), Grazioso, D'Addato, De Mango, Paolillo (dal 73° Petrachi), Ingredda, Triggiani, Quacquarelli. Allenatore: Mimmo Di Corato. A disposizione: Lullo, Del Giudice, Losacco, Evangelista, Accettura, Compierchio, Bruno.
Atletico Vieste: Tucci, Lucatelli (dal 75° Lioce), Pipoli, Gogovski, Sollito, Caruso, Di Nardo (dal 62° Ranieri), Russo (dal 65° Albano), Mosca, Colella, Sciacca (dal 91° De Vita). Allenatore: Francesco Bonetti. A disposizione: Mejri, Gallo, Prencipe, Kanatè.
Arbitro: Gianluca Natilla di Molfetta.
Assistenti: Daniele De Chirico e Giuseppe Coviello di Molfetta.
Reti: 36° Ingredda, 51° Colcella, 78° Albano, 94° Triggiani.
Note: ammoniti Di Nardo, De Mango, Russo, Paolillo, Binetti, Ranieri. Espulsi: Gogovski (55°), Quacquarelli (63°), Bufi (80°).


ECCELLENZA PUGLIESE - 28ª giornata
Barletta-Molfetta Calcio 2-1
Casarano-Brindisi 2-2
Corato-Vigor Trani 1-4
Fortis Altamura-Alto Tavoliere San Severo 2-1
Mesagne--Terlizzi 1-1
Molfetta Sportiva-Alto Salento 4-2
Otranto-Gallipoli 0-1
Unione Calcio Bisceglie-Atletico Vieste 2-2


CLASSIFICA
Casarano 66; Brindisi 59; Fortis Altamura 51; Barletta 50; Gallipoli 47; Atletico Vieste 43; Vigor Trani 41; Molfetta Calcio 36; Otranto 35; Corato 34; Alto Tavoliere San Severo 31; Mesagne 30; Unione Calcio Bisceglie 28; Terlizzi 26; Alto Salento Avetrana 16; Molfetta Sportiva 14.

Casarano promosso in Serie D
Molfetta Sportiva e Alto Salento Avetrana retrocessi in Promozione


ECCELLENZA PUGLIESE - 29ª giornata
Alto Salento Avetrana-Unione Calcio Bisceglie

Alto Tavoliere San Severo-Casarano
Atletico Vieste-Otranto
Brindisi-Barletta
Gallipoli-Vigor Trani
Mesagne-Fortis Altamura
Molfetta calcio-Corato
Terlizzi-Molfetta Sportiva

Il Don Uva esce sconfitto dalla trasferta di Noicattaro
Il Bisceglie s'arrende a un Potenza più determinato