DON UVA

Al Don Uva basta Amoroso per vincere al “Di Liddo”

I biancogialli inguaiano il Trulli e Grotte e compiono un passo in avanti verso la salvezza

Luca Ferrante
03.03.2019 19:43

Il Don Uva Bisceglie vince di misura fra le mura amiche del "Francesco Di Liddo" e conquista tre punti fondamentali in chiave salvezza. Il sinistro a giro di Alessandro Amoroso, che ha spiazzato l'estremo Pellegrino, ha regalato il nono successo stagionale (secondo consecutivo) ai biancogialli. In classifica, nel campionato di Promozione, allungo importante di Marco Sallustio e compagni che scavalcano Norba Conversano, Ginosa e Noicattaro portandosi a quota 33 punti in ottava posizione. La zona playout continua però a distare sempre tre lunghezze.

Il team biscegliese è partito col piede giusto con due tentativi: uno di Marco Sallustio, dalla distanza ha trovato pronto Pellegrino alla parata in angolo, l'altro di Alessandro Amoroso sugli sviluppi del corner tiro di poco a lato. Al 19° gli ospiti hanno reclamato un penalty per il contatto fra Cassanelli e De Gregorio, il guardialinee però ha alzato la bandierina per un fuorigioco del giocatore biancoverde.

Prima mezz'ora molto equilibrata con entrambe le compagini che non sono riuscite a trovare il varco giusto per realizzare la rete del vantaggio. Prima frazione piuttosto nervosa, il primo a farne le spese è stato Cataldo, primo ammonito del match al 32°. Nel finale il colpo di testa di Signorile, sul secondo corner battuto da Marasciulo, è terminato alto sopra la traversa.

Nella ripresa il Don Uva ha sbloccato il punteggio al 49°: Trawally dalla sinistra ha servito in area Alessandro Alessandro Amoroso che ha spiazzato l'estremo ospite con un perfetto tiro a giro. Due minuti dopo però ingenuità di Abruzzese che ha commesso fallo su De Giorgio, l'arbitro ha estratto il cartellino rosso all'indirizzo del giocatore biancogiallo. Team biscegliese avanti di un gol ma sotto di un uomo e Angelo Carlucci ha deciso di mandare in campo Sasso (subentrato a Preziosa) per rafforzare il reparto arretrato.

Il Trulli e Grotte ha provato subito a reagire con la conclusione al volo di Misceo, finita fuori. Opportunità ghiotta per Losito, la cui girata di testa è stata allontanata in angolo da Cassanelli con una splendida parata in tuffo. Ancora il portiere di casa protagonista poco dopo con due belle parate su Gernone e, sulla ribattuta, su Losito. Anche nel secondo tempo gara molto nervosa con altri quattro calciatori terminati sul taccuino dell'arbitro.

La punizione dai trenta metri del capitano Davide Troilo non ha centrato lo specchio della porta, terminando di poco alta sopra la traversa. Nel finale i biancogialli si sono difesi molto bene, non lasciando alcuno spazio all'attacco barese, e dopo i tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara grande festa sugli spalti del "Francesco Di Liddo".

Nel prossimo turno il Don Uva renderà visita allo Sporting Donia, distante un solo punto dai biancogialli, e ha impattato in trasferta col Norba Conversano (1-1).

DON UVA BISCEGLIE-TRULLI E GROTTE 1-0

Don Uva: 1 Cassanelli, 2 Grosso, 3 Abruzzese, 4 De Cillis, 5 Cataldo, 6 Troilo, 7 D'Addato, 8 Marco Sallustio, 9 Alessandro Amoroso, 10 Preziosa (dal 54° 13 Sasso; dal 70° 14 Torchetti), 11 Trawally (dall'85° 19 Giorgio Amoroso). Allenatore: Angelo Carlucci. A disposizione: 12 Mezzina, 15 Nolasco, 16 Fata, 17 Serino, 18 Ismael.
Trulli e Grotte: 1 Pellegrino, 2 Caffò (dal 46° 19 Poliseno), 3 De Giorgio (dal 46° 16 Traversa), 4 Signorile, 5 Mastrolonardi, 6 Petruzzelli (dal 54° Max), 7 Giardino (dal 93° 20 Miccoli), 8 Marasciulo, 9 Losito, 10 Gernone, 11 Misceo. Allenatore: … A disposizione: 12 Liso, 13 Ventrella, 14 Lorusso, 17 De Benedictis, 18 Pinto.
Arbitro: Giulia Montrone di Bari.
Assistenti: Leonardo Dattoli e Francesco Di Muzio di Foggia.
Rete: 49° Alessandro Amoroso.
Note: spettatori: 99. Ammoniti: Cataldo (32°), Petruzzelli (47°), Grosso (dal 62°), Cassanelli (71°), Troilo (73°), Traversa (77°). Espulso Abruzzese al 51°.


PROMOZIONE PUGLIESE girone A - 25ª giornata
Real Siti Stornarella-Martina 0-0
Audace Barletta-Sporting Apricena 2-2
Bitetto-Noicattaro 4-1
Don Uva Bisceglie-Trulli e Grotte 1-0
Norba Conversano-Sporting Donia 1-1
Rinascita Rutiglianese-Ginosa 2-0
San Marco-Virtus Bitritto 3-1
San Paolo Bari-Nuova Spinazzola 3-1


CLASSIFICA
San Marco 59; Martina 56; Barletta 42; Real Siti 41; Sporting Apricena 40; Nuova Spinazzola 36; Sporting Donia 34; Don Uva 33; Noicattaro 32; Ginosa, Norba Conversano 31; Liberty San Paolo Bari 30; Bitritto 25; Rutiglianese 21; Bitetto 18; Trulli e Grotte 15.


PROMOZIONE PUGLIESE girone A - 25ª giornata
Ginosa-Norba Conversano
Martina-Audace Barletta
Noicattaro-San Marco
Nuova Spinazzola-Real Siti Stornarella
Rutiglianese-Bitetto
Sporting Apricena-Liberty San Paolo Bari
Sporting Donia-Don Uva Bisceglie
Virtus Bitritto-Trulli e Grotte

Il Bisceglie pensa al colpaccio col Catanzaro. Live score sul sito BisceglieViva
L'Unione non riesce a prolungare la striscia positiva