BISCEGLIE

L'invasione dei tifosi stabiesi al "Gustavo Ventura"

Più di un migliaio di fans al seguito della capolista nel match di Bisceglie

Vito Troilo
01.04.2019 17:21

Erano oltre mille, equamente ripartiti fra il settore ospiti e una porzione della tribuna, i sostenitori della Juve Stabia sugli spalti del "Gustavo Ventura" per la sfida della 33ª giornata del torneo di Serie C col Bisceglie. Il match si è concluso con un pareggio a reti bianche che non ha certo causato salti di gioia fra i numerosi fans al seguito delle vespe, specie alla luce di una prestazione opaca sotto il profilo tecnico, tattico e della tenuta fisica del team guidato da Fabio Caserta.

L'apporto del tifo gialloblu è andato calando soprattutto nella ripresa, quando è parso evidente che solo una giocata estemporanea o un episodio avrebbero potuto mutare il punteggio della partita. Qualche scaramuccia verbale a distanza coi poco meno di trecento biscegliesi in gradinata e niente più da registrare in un pomeriggio sostanzialmente tranquillo. La prestazione attenta e tenace degli stellati di mister Rodolfo Vanoli è valsa uno 0-0 che, in ogni caso, lascia alla Juve Stabia il match-point casalingo di domenica 7 aprile col Trapani, principale inseguitore nella lotta alla promozione diretta in Serie B. La formazione campana ha 4 punti di vantaggio (includendo i tre della vittoria a tavolino col Matera, che arriverà formalmente il 28 aprile) e con un successo chiuderebbe virtualmente i giochi per l'accesso al torneo cadetto.

Un Bisceglie coraggioso ferma la corsa promozione della Juve Stabia
Virtus, un pari che va stretto