UNIONE

L'Unione torna a vincere coi gol dei suoi giovani

Ingredda e Binetti castigano la Vigor Trani e rilanciano le chances salvezza degli azzurri

Luca Ferrante
26.02.2019 19:21

L'Unione Calcio Bisceglie ritrova il successo fra le mura amiche del "Francesco Di Liddo". 2-0 rifilato alla Vigor Trani nella sfida valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Eccellenza pugliese. L'altra bella notizia che gratifica la società biscegliese è stata la realizzazione dei due gol-vittoria, firmati da Ingredda e Binetti, rispettivamente classe 2000 e 1999. In classifica il team biscegliese ha agganciato il Terlizzi ma è sempre terzultimo per via dei successi di Mesagne e Alto Tavoliere San Severo. Primo posto utile per non disputare gli spareggi retrocessione sono distanti una sola lunghezza.

Mister Mimmo Di Corato ha dovuto fare a meno di quattro giocatori: De Mango, Quacquarelli, Albrizio e Petrachi, squalificati, e dell'ancora infortunato Lullo. Il tecnico azzurro si è così affidato nell'undici titolare a cinque under.

Per la prima occasione degna di nota bisogna aspettare il 12° col tiro di Guerra terminato di poco a lato. Poi solo Unione fino alla fine del primo tempo: la punizione di Triggiani ha impegnato severamente Petranca mentre al 32° Ingredda ha concretizzato il buon cross di D'Addato con un colpo di testa che ha battuto l'estremo ospite. 1-0 che ha galvanizzato i padroni di casa che hanno sfiorato il raddoppio con Triggiani, la cui incornata di testa è finita di poco a lato. Nel finale di tempo ancora pericoloso il team biscegliese con Ingredda e Grazioso, tiri entrambi respinti da Petranca. Nella ripresa dopo alcuni tentativi delle due compagini, che non hanno centrato lo specchio della porta, l'Unione ha raddoppiato: sugli sviluppi di un calcio piazzato, battuto da Marinaro, Bientti ha insaccato nel sette in mischia. Sul 2-0 il match è calato di intensità con gli azzurri che si sono limitati a gestire fino al fischio finale.

Nel prossimo turno l'Unione sarà di scena al "Comunale" di Corato per affrontare i neroverdi, reduci dalla sconfitta per 2-0 in quel di Barletta.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE-VIGOR TRANI 2-0

Unione Calcio Bisceglie: Di Bari, Bufi, Quercia, Binetti (dall'85° Goffredo), Grazioso, D'Addato, Losacco, Paolillo, Triggiani (dal 63° Compierchio), Marinaro, Ingredda. Allenatore: Mimmo Di Corato. A disposizione: Napoletano, Palumbo, De Giosa, Sannicandro, Accettura, Evangelista, Papagni.
Vigor Trani: Petranca, Muciaccia, Cepele, Guerra, Ciardi, Bartoli, Colella (dal 58° Mongiello), Mazzilli, Moussa (dall'85° Iaia), Negro (dal 71° Schirinzi), Monopoli. Allenatore: Giuseppe Scaringella. A disposizione: Pellegrino, Antonacci, Serino, Gallo, Di Lernia, De Meo.
Arbitro: Salvatore Iannella di Taranto.
Assistenti: Gianmarco Spedicato, Piergiorgio Battista di Lecce.
Reti: 31° Ingredda, 56° Binetti.
Note: ammoniti: Ciardi, Mazzilli, Losacco.


ECCELLENZA PUGLIESE - 24ª giornata

Alto Tavoliere San Severo-Alto Salento Avetrana 5-0
Barletta-Corato 2-0
Casarano-Gallipoli 1-1
Fortis Altamura-Atletico Vieste rinviata per maltempo
Mesagne-Otranto 2-1
Molfetta Sportiva-Molfetta Calcio 0-2
Terlizzi-Brindisi 1-4
Unione Calcio Bisceglie-Vigor Trani 2-0


CLASSIFICA

Casarano 56; Brindisi 49; Barletta 46; Altamura 40; Atletico Vieste 37; Molfetta Calcio 36; Gallipoli 35; Vigor Trani 34; Otranto 32; Corato 29; Alto Tavoliere San Severo, Mesagne 25; Terlizzi, Unione Calcio Bisceglie 24; Alto Salento Avetrana 15; Molfetta Sportiva 11.


ECCELLENZA PUGLIESE - 25ª giornata
Brindisi-Alto Tavoliere San Severo sabato 2 marzo
Alto Salento Avetrana-Mesagne
Atletico Vieste-Terlizzi
Corato-Unione Calcio Bisceglie
Gallipoli-Molfetta Sportiva
Otranto-Barletta
Vigor Trani-Casarano
Molfetta Calcio-Fortis Altamura

Il Don Uva non fa sconti: 3-0 al Bitritto
La Virtus ne fa quattro e torna a vincere