UNIONE

L'Unione pensa soltanto al Brindisi

Gli azzurri preparano lo sprint finale per evitare il playout retrocessione

Luca Ferrante
04.04.2019 17:07

Solo un pensiero per l'Unione Calcio Bisceglie. Gli azzurri devono prepararsi al meglio per l'ultima gara casalinga della stagione col Brindisi, nel campionato di Eccellenza pugliese. Il team biscegliese non è ancora certo della salvezza: infatti al momento Bufi e compagni sono a pari punti col Mesagne e si contendono il primo posto utile per non disputare il playout retrocessione. Se al termine della stagione entrambe dovessero avere gli stessi punti, la formazione cara al presidente Enzo Pedone sarebbe avanti per differenza reti.

Inutile dire che la sicurezza in casa Unione sta nel battere nel confronto casalingo il Brindisi e sperare in un risultato negativo del Mesagne con la Vigor Trani. Intanto gli azzurri hanno effettuato al "Francesco Di Liddo" una sessione defaticante martedì 2 aprile mentre mercoledì 3 si sono dedicati al lavoro tecnico tattico. Giovedì previsto un test amichevole col Bitonto. La rifinitura del sabato mattina anticiperà la sfida di domenica 7 aprile con la squadra brindisina, sicura del secondo posto in graduatoria.


ECCELLENZA PUGLIESE- 30ª giornata
Barletta-Atletico Vieste
Casarano-Alto Salento Avetrana
Corato-Gallipoli
Fortis Altamura-Terlizzi
Molfetta Sportiva-Alto Tavoliere San Severo
Otranto-Molfetta Calcio
Unione Calcio Bisceglie-Brindisi
Vigor Trani-Mesagne


CLASSIFICA
Casarano 66; Brindisi 62; Fortis Altamura 52; Gallipoli, Barletta 50; Atletico Vieste 46; Vigor Trani 41; Molfetta Calcio 39; Otranto 35; Corato, Alto Tavoliere San Severo 34; Unione Calcio Bisceglie, Mesagne 31; Terlizzi 29; Alto Salento Avetrana 16; Molfetta Sportiva 14.

Don Uva, Marco Sallustio salterà l'ultima gara con la Nuova Spinazzola
Cambio del regolamento retrocessioni, Canonico è furibondo